Piazza dei Martiri di Belfiore, 4 - Roma | Via Turati, 15 / via S. Matteo, 10 – Monterotondo (RM)

Quando contattare uno psicologo

Quando contattare uno psicologo

Alcune persone cercano uno psicologo perché si sentono depresse, ansiose o arrabbiate da molto tempo.

Alcuni chiedono supporto per affrontare una malattia grave che interferisce con il loro benessere emotivo o fisico, oppure per perdere peso o per smettere di fumare. Altri lottano per far fronte a problemi relazionali, per affrontare la perdita del lavoro o l’inizio di uno nuovo, per elaborare la morte di una persona cara, per fronteggiare lo stress, per interrompere l’abuso di sostanze.
Molto spesso, le persone decidono di iniziare una psicoterapia quando qualcosa nella loro vita non va, magari da molto tempo, non ne capiscono bene il motivo e non sanno come provare a cambiare lo stato delle cose.

Non esistono motivi migliori di altri per rivolgersi ad uno psicologo.

Alcuni segnali del fatto che potresti trarre beneficio dalla terapia:

  • Da molto tempo vivi un senso di impotenza e tristezza opprimenti e prolungate
  • I tuoi problemi non sembrano migliorare nonostante i tuoi sforzi e l’aiuto di familiari e amici
  • Trovi difficile concentrarti sugli incarichi di lavoro/studio o svolgere altre attività quotidiane che prima svolgevi senza troppi intoppi
  • Ti preoccupi eccessivamente, ti aspetti che accada il ​​peggio
  • Le tue azioni stanno danneggiando te e/o gli altri

Hai domande?

Email
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Messaggio
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!

Hai domande?

Email
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!
Messaggio
Il campo è obbligatiorio!
Il campo è obbligatiorio!